Typography

Il 1° dicembre 2018 si è concluso a Roma il 3° Corso di preparazione alla professione perpetua con una celebrazione eucaristica presieduta dal Vicario generale, don Vito Fracchiolla, nella Sottocripta del Santuario Regina Apostolorum. Dopo tre mesi di lezioni sul carisma paolino vissuti presso la Casa Divin Maestro di Ariccia e numerose esperienze anche di Famiglia Paolina, i quattordici giovani (tre dalle Filippine e dal Congo, due dalla Polonia, uno da India, Brasile, Corea, Colombia, Messico e Venezuela) faranno ora ritorno nelle loro comunità per vivere l’ultima parte della loro formazione in vista della professione perpetua. Don Fracchiolla nella sua omelia ha parafrasato il brano della prima lettura (Ap 22,1-7), invitando i quattordici giovani a credere a quanto hanno visto e ascoltato in questo tempo prezioso della loro formazione e, ora che rientreranno nella quotidianità della vita paolina, a non cedere al rischio di addormentarsi, perdendo così quel patrimonio di conoscenze ed esperienze che in questi mesi hanno messo nello “zaino” della vita . Essere lievito e sale è la prima missione del Paolino, ha continuato don Vito. L’incontro si è concluso con il pranzo comunitario in Casa generalizia.

Dove Siamo