Typography

 

Lunedì 16 ottobre 2017

 

1.SOCIETÀ ATTUALE
Moderatore: Fratel Darlei Zanon

9:00 Introduzione ai lavori – Proiettarci creativamente verso il futuro,
dal 1° al 2° SIEP

Don Valdir José De Castro – Superiore generale della Società San Paolo

9:30 Conferenza – L'era digitale: caratteristiche principali di una società in continua trasformazione

Prof. Massimo di Felice – Docente di comunicazione presso la Universidade de São Paulo (ECA-USP), Brasile
Obiettivo: delineare le caratteristiche e le nuove tendenze nella società e cultura attuali, altamente influenzate dall’avvento del mondo digitale e dell’organizzazione in rete.

11:00 Tavola rotonda – L’impatto del digitale nella società contemporanea

Analisi degli aspetti pedagogici e psicologici

Prof.ssa Michela Pensavalli – Psicologa e docente presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum di Roma

Analisi degli aspetti etici e antropologici

Don Paolo Benanti (video) – Docente associato di Teologia morale presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma

Analisi degli aspetti religiosi

Don Ivan Maffeis – Direttore dell’Ufficio Nazionale per le Comunicazioni Sociali della Conferenza Episcopale Italiana

Obiettivo: partendo da diverse prospettive, analizzare in modo concreto qual è, nei suoi punti essenziali, l’impatto del linguaggio e delle tecnologie digitali su tutte le generazioni.

 15:00 Conferenza – Nuovi paradigmi della comunicazione

Prof. Massimo di Felice – Docente di comunicazione presso la Universidade de São Paulo (ECA-USP), Brasile

Obiettivo: comprendere i cambiamenti della comunicazione e del modo di comunicare, specialmente alla luce delle enormi possibilità e opportunità portate dalla rivoluzione digitale.

17:00 Lavori di gruppo – L’apostolato paolino nel nuovo contesto socio-comunicativo

Obiettivo: identificare le risorse, le sfide, le opportunità e le provoca-zioni che la società odierna impone al nostro apostolato.

 


Martedì 17 ottobre 2017

 

2. PASTORALITÀ ED ECCLESIALITÀ

Moderatore: Don Stefano Stimamiglio

9:00 Conferenza – Di quale modello di comunicazione ha bisogno oggi la Chiesa?

Mons. Dario Edoardo Viganò – Prefetto della Segreteria per la Comunica-zione della Santa Sede

Obiettivo: alla luce delle sfide e dei bisogni concreti della pastorale della comunicazione nei diversi continenti, illustrare il modello di comunica-zione che la Chiesa universale sta elaborando.

11:00 Tavola rotonda – Alcuni destinatari particolari dell’azione pastorale della Chiesa

Non credenti e non cattolici

Padre Georg Sporschill SJ – Missionario fra i bambini di strada e i Rom in Romania

I poveri e gli esclusi

Card. Luis Antonio Tagle (video) – Presidente di Caritas Internationalis e della Federazione Biblica Cattolica (FEBIC)

Giovani

Dott.ssa Paola Bignardi – Pedagogista, già Presidente dell’Azione Cattolica Italiana

Obiettivo: motivati dalle indicazioni dell’Evangelii Gaudium e partendo da diverse prospettive pastorali, presentare le caratteristiche di questi specifici destinatari dell’azione missionaria della Chiesa.

15:00 Conferenza – Evangelizzare con la comunicazione oggi: stesso contenuto, nuovi linguaggi

Mons. Dario Edoardo Viganò – Prefetto della Segreteria per la Comunica-zione della Santa Sede

Obiettivo: posto che evangelizzare è la missione della Chiesa e che il suo contenuto è la stessa persona di Gesù Cristo, delineare i modi e le forme con cui attuare oggi questo mandato nella cultura digitale in cui siamo immersi.

17:00 Lavori di gruppo – I destinatari dell’apostolato paolino e la collaborazione con la Chiesa locale

Obiettivo: secondo quanto richiede la Priorità 1.1 del X Capitolo generale e in armonia con le urgenze della Chiesa locale e universale, approfondire l’identità e i bisogni di alcune categorie di destinatari privilegiati del nostro apostolato e individuare nuove iniziative e progetti per raggiungerli.

 


Mercoledì 18 ottobre 2017

 

3. MONDO EDITORIALE

Moderatore: Don Paulo Bazaglia

9:00 Conferenza – Nuove forme di lettura e di scrittura esigono nuovi modelli di edizione

Prof. Mario Pireddu – Docente di Nuovi media e Società delle reti presso la IULM e Roma3

Obiettivo: gettare uno sguardo sulla storia dell’editoria, con un’atten-zione particolare all’attuale momento storico, alle sue trasformazioni e alle sfide e prospettive aperte dalle nuove forme di scrittura, lettura ed edizione generate dalla rivoluzione digitale.

 11:00 Tavola rotonda Zoom sul mondo editoriale attuale

Realtà e tendenze dell’editoria

Prof. Giuliano Vigini – Saggista e docente di Sociologia dell’editoria contemporanea presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

Il mondo dei “Booktubers”

Dott.sa Isabella Lubrano (video) – Booktuber, Canale “Ler antes de morrer”

Modelli sostenibili nel mondo digitale

Dott. Federico Badaloni – Giornalista, Responsabile dell’area di Architettura dell’Informazione e Graphic Design del Gruppo Gedi (ex Gruppo Edito-riale L’Espresso)

Obiettivo: conoscere i dati e condividere le risposte di alcuni grandi editori alle nuove sfide del mercato editoriale.

 

4. FONDAMENTO BIBLICO

15:00 Conferenza – San Paolo, modello di comunicatore

Prof. Giuseppe Mazza – Docente di Filosofia della comunicazione e Socio-logia della religione presso il Pontificio Ateneo Sant’Anselmo di Roma.

Obiettivo: recuperare il modello di comunicazione caldo, persuasivo ed efficace di Paolo in ordine all’annuncio del Vangelo di Cristo.

 17:00 Lavori di gruppo A che punto siamo nella navigazione? Il contesto locale e il nostro cammino dal 1988 ad oggi.

Obiettivo: valutare il cammino fatto dalla Società San Paolo negli ultimi anni, specificamente dal 1° al 2° Seminario Internazionale degli Editori Paolini (1988-2017).

  


Giovedì 19 ottobre 2017

 

5. MONDO EDITORIALE CATTOLICO

Moderatore: Don Celso Godilano

9:00 Tavola rotonda – Zoom sullʼeditoria cattolica mondiale

Ambito francofono

Dott. Georges Sanerot – Presidente uscente del Consiglio di amministra-zione del Gruppo Bayard Press, Francia

Ambito ispanico

Dott. Pedro Miguel García – Direttore della Casa editrice PPC, Spagna

Ambito anglosassone

Dott. Sean Lovett – Giornalista e Direttore della programmazione di lingua inglese di Radio Vaticana

Obiettivo: condividere l’esperienza di alcuni grandi editori cattolici mondiali per confrontarsi sulle loro risposte alle nuove sfide della società attuale e ai cambiamenti nell’ambito del mercato editoriale.

 11:00 Lavori di gruppoLettura “paolina” delle esperienze editoriali condivise

Obiettivo: dopo aver ascoltato le strategie e i modelli adottati da alcuni grandi rappresentanti del mondo editoriale laico e religioso, riflettiamo su come ridisegnare l’editoria paolina: contenuto, politiche, ecc.

  

6. FONDAMENTO CARISMATICO

15:00 Conferenza – L’essere editore secondo lo spirito di don Alberione

Don Giacomo Perego – Coordinatore internazionale del Centro Biblico San Paolo

Obiettivo: recuperare il pensiero e la figura di editore del nostro Fonda-tore, don Giacomo Alberione, con fedeltà creativa

 17:00 Lavori di gruppo«Tutto faccio per il Vangelo» (1Cor 9,23): ripensare l’Editore paolino con fedeltà creativa

Obiettivo: ripensare l’importanza e l’identità dell’Editore paolino secon-do il pensiero di don Alberione e il modello comunicativo di san Paolo Apostolo.

  


Venerdì 20 ottobre 2017

 

7. L’EDITORE PAOLINO

Moderatore: Don Jose Pottayil

9:00 Comunicazione – L'editoria paolina nel mondo: risultati e analisi

Fratel Darlei Zanon – Consigliere generale

Obiettivo: presentare il quadro statistico attuale delle strutture e della produzione editoriale della Società San Paolo a livello mondiale, confrontandolo con i dati del 1988 (1° SIEP).

9:30 Tavola rotonda – Sviluppo storico dell'apostolato editoriale dagli anni ʼ80 ad oggi

Area GEC

Don Gilles Collicelli – Direttore editoriale della Regione Canada-Francia

Area CIDEP

Don Aderico Dolzani – Direttore editoriale della Provincia Argentina-Cile-Paraguay

Area CAP-ESW

Don Joseph Eruppakkatt – Editore per la Nigeria

Figlie di San Paolo

Suor Anna Caiazza – Consigliera generale per l’area “Apostolato-Collaboratori Laici”

Obiettivo: a partire dalla lunga esperienza di alcuni Editori paolini, analizzare criticamente il percorso storico fatto nelle diverse aree geografiche.

11:30 Tavola rotonda – Le sfide attuali dellEditore unico paolino

Area Europa

Don José Carlos Nunes – DGA della Regione Portogallo-Angola

Area America

Don Alberto Scalenghe – DGA della Regione Perù-Bolivia

Area Africa

Don Roberto Ponti – DGA della Regione Congo

Area Asia-Oceania

Don Joby Mathew – Direttore editoriale della Provincia India-Nigeria-Gran Bretagna-Irlanda

Obiettivo: di fronte alle tante trasformazioni del mondo editoriale, la nuova generazione di editori sono invitati, in modo assertivo e coerente con il nostro carisma, a individuare le principali sfide che si pongono oggi all’editoria paolina e le possibili risposte.

15:00 Lavori di gruppo Profilo dellEditore paolino: identità e respon-sabilità

Obiettivo: costruire insieme un profilo universale di Editore paolino, tenendo in considerazione sia le esigenze della diverse società in cui operiamo e del mercato editoriale attuale che le nostre esperienze storiche e carismatiche.

16:30 Presentazione della sintesi dei lavori di gruppo

17:00 Lavori di gruppoLinee editoriali e strategie per il futuro dell'apostolato paolino

Obiettivo: dopo avere individuato il profilo dell’Editore paolino, ci proponiamo ora di individuare alcuni elementi comuni, che identifichino la missione paolina in tutto il mondo, specialmente a livello di strategie e di linee editoriali da adottare.

18:30 Presentazione della sintesi dei lavori di gruppo

 

 


Sabato 21 ottobre 2017

 

8. CONCLUSIONI

Moderatore: Don Antonio Rizzolo

9:00 Comunicazione – Presentazione della sintesi dei lavori

Metodologo e commissione preparatoria

Obiettivo: a conclusione dei lavori, il Metodologo esporrà il risultato, in forma di bozza di Documento finale, della riflessione dei gruppi in vista dell’assunzione di un impegno concreto da assumere da parte dei partecipanti presso le rispettive case editoriali. Tale documento verrà inviato al Governo generale come suggerimenti e proposte ai fini dell’elaborazione del Documento chiesto dalla linea operativa 1.1.2 del X Capitolo generale. 

10:00 Conclusione e chiusura dei lavori

Don Valdir José De Castro – Superiore generale della Società San Paolo

11:00 Messa (italiano)  – Don Valdir José De Castro