Typography

Negli ultimi cinquant’anni, nella Chiesa cattolica, l’amore per la Bibbia è cresciuto in tanti modi: sono cambiate la preghiera, la catechesi, la liturgia. Eppure, non si è ancora affermata pienamente tra i credenti la familiarità con la Bibbia.

Probabilmente è stato proprio questo il motivo che ha spinto Papa Francesco a suggerire, al termine dell’anno giubilare della misericordia, che la Chiesa intera dedicasse una domenica a questo inesauribile tesoro: «Sarebbe opportuno che ogni comunità, in una domenica dell’Anno liturgico, potesse rinnovare l’impegno per la diffusione, la conoscenza e l’approfondimento della Sacra Scrittura: una domenica dedicata interamente alla Parola di Dio, per comprendere l’inesauribile ricchezza che proviene da quel dialogo costante di Dio con il suo popolo» (Misericordia et misera 7).

La Comunità Sant’Egidio, fondata da Andrea Riccardi, e la Società San Paolo, fondata dal Beato Giacomo Alberione, coinvolgendo diverse diocesi in Italia e nel mondo, stanno cercando di dare un primo volto concreto a tale desiderio. La data scelta è quella dell'ultima domenica di settembre (quest'anno il 24), prossima alla festa di San Girolamo.

Per aiutare la Chiesa a rimanere discepola di quella Parola che da sempre è «viva ed efficace».


Sussidio

12345678

Sussidio - Domenica della Parola 2018

Agenda Paolina

18 Marzo 2019

Feria (viola)
S. Cirillo di Gerusalemme, vescovo e dottore della Chiesa (è consentita la commemorazione)
Dn 9,4b-10; Sal 78; Lc 6,36-38

18 Marzo 2019

* PD: 1966 dedicazione della Cripta della Chiesa di Gesù Maestro a Roma (Italia).

18 Marzo 2019

SSP: D. Paolo Di Figlia (2018) • FSP: Sr. M. Andreina Binello (1994) - Sr. M. Gabriella Miresse (1999) - Sr. M. Regina Carducci (2015) • PD: Sr. M. Immacolatina Simonetto (1990) - Sr. M. Colombina Di Gregorio (1998) - Sr. M. Lùcia Mana (2006) • ISF: Domenico Sebastianelli (1987) - Angelo Castiglia (2017).

Pensamentos

18 Marzo 2019

La vostra vocazione è bella, bellissima, perché appunto è una chiamata a lavorare nelle anime, sulle anime, con le anime, per le anime, e spender la vita come l’ha spesa Gesù: per le anime! (AAP58, 156).

18 Marzo 2019

Vuestra vocación es hermosa, hermosísima, porque es una llamada a trabajar en las almas, sobre las almas, con las almas, por las almas, y a gastar la vida como la gastó Jesús: ¡por las almas! (AAP58, 156).

18 Marzo 2019

Your vocation is beautiful, very beautiful, because it is precisely a call to work in souls, on souls, with souls, for souls, and spend life as Jesus has spent: for souls! (AAP58, 156).